Camigliano è una cantina con una storia che porta avanti una tradizione molto antica. Il comune di Montalcino fu dominato dagli etruschi per molto tempo e l’influenza monastica dette luogo a tradizioni marcate dalla nobiltà e dalla chiesa. Camigliano è una cantina situata in un castello che dipendeva dall’Abbazia di Sant’Antonio fino all’anno 1200, quando le famiglie più importanti della zona presero le redini della cantina. Il simbolo di Carmigliano, che è un cammello, fu incontrato in un sigillo del XIII secolo e si crede che sia collegato all’influenza del papato nella zona. È passata di generazione in generazione per gli ultimi 60 anni, consolidandosi come cantina tradizionale. I suoi vigneti sono organici dal 2017.

TOSCANA | BRUNELLO DI MONTALCINO D.O.C.G.

CARATTERISTICHE   Vino brillante, pulito. Color rubino intenso con riflessi granata. È molto profumato ed aromatico. Le sue note ricordano i frutti di bosco come ciliegie, more, le fragole e la marmellata. Grazie al passaggio in barrique assume anche note che ricordano vaniglia e spezie. Al palato è un vino elegante e corposo, secco e di lunga persistenza. In conclusione è un vino che riflette le caratteristiche del terroir per la sua qualità e tipicità. Promette una evoluzione interessante e prolungata.
ABBINAMENTO GASTRONOMICO   La struttura elegante di questo vino accompagna perfettamente piatti di carni rosse, particolarmente speziati e con sughi. Inoltre è ideale con funghi champignon, tartufi e formaggi stagionati come pecorino e parmigiano.
VITIGNO E ZONA DI PRODUZIONE   Sangiovese 100%. Vino iconico del comune di Montalcino, in Toscana, nel centro Italia. È ubicato a 40 km dalla città di Siena, nelle colline dove le uve Sangionvese trovano un terreno ideale. Terreno argilloso e calcareo che si traducono in un corpo ed eleganza nella coppa.
VINIFICAZIONE   Vendemmia manuale, spremitura leggera. Fermentazione in cisterne di acciaio inox a temperatura controllata e macerazione con le bucce per circa 20-25 giorni. In seguito viene invecchiato per 24 mesi in botti di rovere francese e 12 mesi in bottiglia.
TEMPERATURA DI SERVIZIO   18-20 °C. Si consiglia di aprire la bottiglia un’ora prima di servirlo.
GRADAZIONE ALCOLICA   14% vol.

TOSCANA | ROSSO DI MONTALCINO D.O.C.

CARATTERISTICHE   Vino brillante, pulito. Color rubino intenso. All’olfatto aromatico con note che ricordano i fiori come violette e rose, caratteristiche dell’uva Sangiovese, così come note fruttate che ricordano le ciliegie e le fragole.
ABBINAMENTO GASTRONOMICO   È ideale per accompagnare piatti di carni rosse e selvaggina, anche salumi come il salame e formaggi stagionati. Accompagna perfettamente pasta e piatti a base di pomodoro.
VITIGNO E ZONA DI PRODUZIONE   Sangiovese 100%. Le uve che danno luogo a questo vino provengono dal comune Montalcino, in Toscana, nel centro Italia. È ubicato a 40 km dalla città di Siena, sulle colline.
VINIFICAZIONE   Vendemmia manuale, spremitura leggera. Fermentazione in cisterne di acciaio inox a temperatura controllata e macerazione con le bucce per circa 10-15 giorni. In seguito viene invecchiato per 6 mesi in botti di rovere francese e 6 mesi in bottiglia.
TEMPERATURA DI SERVIZIO   18-20 °C. Si consiglia di aprire la bottiglia un’ora prima di servirlo.
GRADAZIONE ALCOLICA   13,5% vol.