Monte Tondo è situato nelle colline di Soave, a pochi chilometri da Verona, dove gode di una bellissima vista sulla valle. Tre generazioni hanno trasmesso la preziosa arte della vinificazione, nata da un amore per la propria terra e le sue radici insieme a una conoscenza che si puó ottenere solo attraverso il duro lavoro, la passione e la determinazione nel raggiungere i migliori risultati. Nelle colline, il viticoltore Gino Magnabosco, insieme alla sua famiglia, continua con questa stessa passione che la tradizione familiare gli ha trasmesso. La famiglia segue con attenzione le novitá tecnologiche di produzione per garantire un vino della migliore qualità e poter continuare a rappresentare il meglio della regione. La cantina si estende per 30 ettari e dal 2010 fa parte di una associazione di piccoli vignaioli a conduzione familiare.

VENETO | AMARONE DELLA VALPOLICELLA D.O.C.G.

CARATTERISTICHE   Di un colore violaceo profondo, con un aroma gradevole e pronunciato, ci ricorda le violette e rose seccate, prugne e uva passa, cannella, cuoio, eucalipto e vaniglia. Al palato è secco, con caratteri fruttati, corpo robusto e tannino medio, è un vino lungo e potente con caratteri zuccherini.
ABBINAMENTO GASTRONOMICO  Piatti di carni rosse, alla brace, carbone o legna, anche selvaggina, stufati o brasati oltre a formaggi maturi. Inoltre può essere accompagnato con cioccolato amaro che si combina perfettamente con il suo dolce retrogusto.
VITIGNO E ZONA DI PRODUZIONE   Corvina 70%, Rondinella 30%. Corvina e Rondinella sono uve autoctone della regione del Soave, in cui è ubicato il vigneto. Il clima di questa zona è temperato, con influenze del lago di Garda che mitiga la temperatura, facendo sì che le uve provenienti da questa regione si sviluppino in ottime condizioni, raggiungendo la maturazione dei sapori e una tavola aromatica intensa.
VINIFICAZIONE   Le uve, raccolte a mano, si lasciano nel grappolo e si collocano a seccare, in stanze ventilate chiamate “fruttai”, per una durata di circa 4 – 5 mesi fino a perdere l’acqua e concentrare gli zuccheri naturali dell’uva. In seguito si porta a fermentare per 25 giorni con le sue bucce. Infine viene invecchiato in barrique per 40 mesi.
TEMPERATURA DI SERVIZIO   18-20 °C. Si consiglia di aprire la bottiglia un’ora prima di servire.
GRADAZIONE ALCOLICA   16% vol.

VENETO | RIPASSO DELLA VALPOLICELLA D.O.C.

CARATTERISTICHE   Colore rosso rubino profondo nella coppa, d’aroma intenso, profumo fruttato che ricorda i frutti neri maturi e passiti, come uva passa, prugne secche, spezie dolci come la vaniglia. Nel palato si esprime con un tannino delicato e setoso. È elegante e bilanciato.
ABBINAMENTO GASTRONOMICO   Piatti basati su carni rosse e selvaggina, stufati e brasati. Antipasti e piatti a lunga cottura, con spezie come pepe. Ideale con formaggi stagionati e affumicati.
VITIGNO E ZONA DI PRODUZIONE   Corvina 70%, Rondinella 30%. Le uve provengono da vigneti nella regione di Campo Grande, a Capiano, vicino a Cazzano di Tramigna. Questa regione è privilegiata per la sua condizione di clima e terreno, che permettono alle uve autoctone di esprimersi della forma migliore. Il Valpolicella Ripasso è uno dei vini più conosciuti della zona, eccezionale per la sua particolare lavorazione. Le uve impiegate riflettono la tipicità della zona.
VINIFICAZIONE   Le uve vengono raccolte a mano, alla metà di Ottobre. Sono spremute delicatamente, il mosto si lascia macerare circa 6 giorni. In Gennaio, si aggiungono le bucce dell’Amarone al vino (in seguito alla fermentazione delle stesse) e si da luogo a una seconda macerazione e fermentazione, che dura dagli 8 ai 12 giorni a temperatura tra i 20 e i 25°C. Con questo processo si aggiunge corpo, colore e gradazione alcolica al vino. Quindi viene invecchiato per 18 mesi in barrique di rovere. Deve poi invecchiare altri 8 mesi in bottiglia.
TEMPERATURA DI SERVIZIO   17-18 °C. Si consiglia di aprire la bottiglia un’ora prima di servire.
GRADAZIONE ALCOLICA   14% vol.

VENETO | VALPOLICELLA SUPERIORE D.O.C..

CARATTERISTICHE   Di un colore rosso rubino con riflessi purpurei, è complesso all’olfatto con aromi floreali che ricordano violette e rose, aromi fruttati marcati, ciliegie e una sottile nota speziata. Il tutto è bilanciato dal tannino e da un persistente retrogusto.
ABBINAMENTO GASTRONOMICO   Ideale per accompagnare aperitivi ed antipasti, tagli di carni rosse come entrecôte e carni alla brace.
VITIGNO E ZONA DI PRODUZIONE   Corvina 55%, Rondinella 30%, Molinara 15%. I vigneti si trovano nella zona di Campano. Il clima di questa zona è moderato, con influenze del lago di Garda che mitiga la temperatura, facendo sì che le uve provenienti da questa regione maturino in ottime condizioni, raggiungendo la maturità di sapore e una tavola aromatica intensa.
VINIFICAZIONE   Le uve sono raccolte al principio del mese di ottobre e si lasciano seccare dai 20 ai 30 giorni in stanze ventilate chiamate “fruttai”. In seguito si spremono le uve e si lasciano a macerare nel succo con le bucce per 6 giorni. Viene invecchiato in barrique di rovere per 12 mesi e poi in bottiglia per un anno.
TEMPERATURA DI SERVIZIO   12-15 °C. Si consiglia di stappare la bottiglia un’ora prima di servirlo.
GRADAZIONE ALCOLICA   13% vol.

VENETO | SOAVE “MITO” D.O.C.

CARATTERISTICHE   Colore giallo paglierino, con riflessi verdi, aromatico, secco al palato e un’acidità fresca. All’olfatto ricorda pesche, mandorle e mele, oltre a un carattere floreale e erbaceo.
ABBINAMENTO GASTRONOMICO
Ideale con antipasti di pesce, pasta e insalate, oltre a carni bianche magre.
VITIGNO E ZONA DI PRODUZIONE   Garganega 100%. Questo vino è prodotto vicino alla città di Verona, nella provincia di Soave. I vigneti si trovano a 250 mts di altitudine, sulle pendici delle Alpi Il terreno è di origine vulcanica il ché conferisce mineralità e acidità al vino.
VINIFICAZIONE   Le uve sono raccolte verso la fine del mese di settembre, a mano. In seguito delicata spremitura delle uve, fermentazione in cisterne di acciaio inossidabile a temperatura controllata, tra i 16 e i 18°C a contatto con le bucce per accentuare gli aromi e le caratteristiche dell’uva.
TEMPERATURA DI SERVIZIO   10 °C. Stappare al momento del servizio.
GRADAZIONE ALCOLICA   12% vol.